SEZIONI NOTIZIE

Gravina: "Un plauso al Cagliari, uniti per lotta al razzismo"

di Gabriele Chiocchio
Fonte: ANSA
Vedi letture
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 14 FEB - "Il calcio italiano sta combattendo una lotta senza quartiere contro il razzismo, per questo desidero congratularmi con il Cagliari Calcio per l'intransigenza che ha mostrato con questa decisione. La serietà e la determinazione del presidente Giulini sono sotto gli occhi di tutti, la Federazione sostiene con atti concreti lui e tutti i suoi colleghi in prima fila contro ogni forma di discriminazione, perché la piaga dell'inciviltà si può vincere solo scendendo in campo insieme". Il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina commenta così la decisione del club sardo di espellere a vita tre tifosi protagonisti di "buh" razzisti contro avversari. "Il calcio italiano ha bisogno di compattezza e condivisione di intenti per continuare quel processo di rilancio che di cui tutti siamo protagonisti. - ha aggiunto il numero 1 della Figc -L'iniziativa del Cagliari, così come quella dell'Hellas Verona di pochi giorni fa, che ha dotato gli steward di body cam, concorre a creare le condizioni ambientali migliori per far vivere lo spettacolo del calcio con gioia e serenità". "Sono segnali di grande responsabilità, cui mi aspetto seguano anche comportamenti conseguenti da parte di tutti i tesserati - ha proseguito Gravina - ai quali rivolgo un invito ad abbassare i toni perché nelle ultime settimane abbiamo assistito ad atteggiamenti difficilmente tollerabili. Così come auspico che ci sia maggior rispetto per la classe arbitrale anche da chi è fuori dal nostro mondo, ma è spesso avvezzo alla polemica pretestuosa", ha concluso. (ANSA).

Altre notizie
Venerdì 21 Febbraio 2020
13:07 Primo piano Roma-Gent 1-0 - Top & Flop 13:07 Primo piano Roma-Gent 1-0 - La gara sui social: "Un brutto spettacolo, miracolo divino non subire gol" 13:05 Primo piano Alla ricerca della normalità 13:04 Primo piano Roma-Gent 1-0 - Scacco Matto - Freccia a destra ma un atteggiamento troppo remissivo 11:56 Avversario Gent, Thorup: "Peccato per le occasioni sprecate ma sono orgoglioso dei miei giocatori. In casa siamo forti"
PUBBLICITÀ
11:20 Accadde Oggi Accadde oggi - Spalletti caccia Totti dal ritiro. Siglato un accordo con lo Sceicco Al Qaddumi. Boniek: "Rifiutai il ruolo di Montali ma tornerei" 11:00 Primo piano I numeri di... Roma-Gent 1-0 - Si interrompe il digiuno romanista, arriva la vittoria dopo un mese. Buona la prima per Carles Perez 10:58 Primo piano Smalling: "Restare alla Roma? Raggiungiamo prima i nostri obiettivi, poi ne parleremo" 10:25 Social Instagram, Pau Lopez: "Un passo avanti" 10:16 Europa League Gent, Depoitre: "Abbiamo sorpreso la Roma mettendola sotto pressione ma non abbiamo sfruttato le occasioni" 09:45 Primo piano L'arbitro - Roma imbattuta con Giacomelli, un solo precedente con il Lecce 09:19 Rassegna Stampa Il punto sugli infortunati 09:10 Serie A LIVE FORMAZIONI - Napoli, giocano Politano e Milik. Bologna, in emergenza. Juventus, Ramsey dietro Dybala e Ronaldo. Milan, recuperano Calhanoglu e Musacchio. Lazio, Correa con Immobile 09:00 Interviste Fonseca: "Era importante vincere e non prendere gol. Tifosi fantastici. Nessuno come Pellegrini ama la Roma, è giovane, dobbiamo sostenerlo". VIDEO! FOTO! 08:45 Interviste Cristante: "Era importante tornare al successo. Il mister mi chiede di restare più basso per dare equilibrio". VIDEO! 08:30 Interviste Carles Perez: "Non potevo sognare un esordio da titolare migliore. Siamo una squadra forte" 08:15 Interviste Perotti: "Importante vincere per uscire da questo brutto periodo. Non è un gran vantaggio, ce la giocheremo al ritorno" 08:00 Pagelle Roma-Gent 1-0 - Le pagelle del match 07:45 La moviola Roma-Gent - La moviola: eccessivo il giallo a Bezus, ne manca uno a Mohammadi 05:00 Altre notizie Al-Khelaifi e Valcke indagati per corruzione