Pepe: "Con l'addio di De Rossi finisce un'era calcistica. Sarei potuto tornare a Roma"

di Gabriele Chiocchio
Vedi letture
Foto

Intervistato da soccermagazine.it, Simone Pepe ha parlato della separazione tra la Roma e Daniele De Rossi: "Siamo cresciuti insieme io e Daniele. È un addio che, ti dico la verità, mi è dispiaciuto moltissimo perché oltre al calciatore è un grande uomo. Lo conosco benissimo e posso dire che è un ragazzo d’oro e l’ha dimostrato anche ieri in conferenza stampa, perché nonostante l’amarezza con una battuta è riuscito a sviare ogni polemica che magari un altro in un momento di amarezza avrebbe fatto. Finisce un’era calcistica, perché la Roma dopo Totti perde un’altra grande bandiera, ma dispiace anche per il nostro campionato".

In un altro passaggio dell'intervista, Pepe poi parla di un suo possibile ritorno alla Roma in passato: "Con Inter e Milan non c’è stata l’opportunità, sono stato invece vicino alla Fiorentina prima di andare alla Juventus. E sempre nel periodo in cui ero all’Udinese, Spalletti più di qualche volta voleva riportarmi alla Roma".


Altre notizie