SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Sconcerti: "Roma piazza perfetta per Sarri". AUDIO!

di Marco Rossi Mercanti
Vedi letture
Foto

TMW Radio, durante Maracanà, per commentare le notizie del giorno è intervenuto il giornalista Mario Sconcerti.

Che ne pensa dell'arrivo di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus?
"Conosco poco l'uomo Pirlo, ma non credo ci sia molta relazione tra il fatto di essere stati grandi giocatori e diventare anche grandi allenatori. Vedi Platini, Maradona. L'impressione di Pirlo è quella di una persona a cui non interessavano gli altri, molto preso da se stesso. Ma la Juventus credo conosca molto meglio Pirlo e avrà capito le sue potenzialità. Gli faccio gli auguri ma mi tengo dei dubbi. Si è voluta chiudere in fretta la questione Champions e si è spostata l'attenzione su Pirlo".

Dubbi ce n'erano su Sarri, perché non dovrebbero esserci anche con Pirlo?
"Su Sarri c'erano dei dubbi culturali, su quanto si potesse adattare alla Juventus. Su Pirlo ci sono dubbi di fondo, su quanto possa gestire gli uomini e non su quanto ne sappia di calcio. La squadra ora va ringiovanita, se ne sta rendendo conto la società, poi la questione economica ha anche inciso sulla scelta di Pirlo. Non lo vedo carismatico però, non al livello di Allegri, Zidane o Conte. Ora sarà una gestione più collettiva, di cui Pirlo sarà il portatore in campo. In società sanno che hanno sbagliato tutti, per questo hanno fatto in fretta a mandare via subito Sarri, affinché non si prendesse di mira la società".

PUBBLICITÀ

Pirlo, però, non ha fatto la gavetta...
"L'allenatore lo decide chi paga. Non può bastare un piccolo corso a Coverciano. Si facciano esami e corsi normali, così che passi anche la gente normale. Ci manca solo che decida chi va su una panchina un sindacato".

Gattuso vicino al rinnovo con il Napoli...
"È un buon allenatore, si merita la conferma e il viaggio lungo, senza essere eccezionale. Ha vinto la Coppa Italia ed è un allenatore in crescita".

Callejon ha salutato invece...
"È stato il giocatore più importante del Napoli degli ultimi anni, ha saltato poche partite e ha giocato con tanti allenatori, segno della sua importanza. È stato il vero uomo in più del Napoli, ha fatto anche il terzino".

La Roma potrebbe seguire l'esempio della Juventus e puntare su De Rossi?
"Penso di no. Forse la Roma deve cercare Sarri ma non sono assolutamente per gli esperimenti improvvisi. Ma credo che De Rossi possa diventare un grande allenatore. Su Pirlo ho dei dubbi, su De Rossi ho delle certezze. Per Sarri, Roma è una piazza più simile a lui, sanguigna, arriverebbe in un ambiente molto simile a quello di Napoli e potrebbe dare di nuovo il meglio di sè".


Maracanà con Marco Piccari e Iacopo Erba A tu per tu con gli ascoltatori Ospiti: Mario Sconcerti
Altre notizie
Domenica 20 settembre 2020
03:00 Altre notizie Piemonte riapre stadi, verso Juve-Samp con tifosi 02:00 Altre notizie Amichevoli: Inter-Pisa 7-0 davanti a mille tifosi 01:00 Altre notizie Vidal all'Inter, accordo raggiunto 00:05 Primo piano Lo specchio del mercato 00:05 Serie A LIVE FORMAZIONI - Napoli, panchina per Osimhen, Milik non convocato. Juventus, Kulusevski titolare, out Alex Sandro. Milan con l'undici-tipo
PUBBLICITÀ
00:02 Primo piano Fonseca: "Ho preservato Dzeko, in una situazione normale avrebbe giocato. Abbiamo bisogno di un altro attaccante. Perez non era pronto fisicamente" 00:01 Primo piano Hellas Verona-Roma 0-0 - Le pagelle del match 00:00 Primo piano LA VOCE DELLA SERA - La Roma pareggia 0-0 nell'esordio stagionale sul campo del Verona. Fonseca: "Dobbiamo concretizzare di più". Cristante: "Ci è mancato solo il gol". La Roma Primavera Femminile vince lo Scudetto
Sabato 19 settembre 2020
23:51 Social Spinazzola: "Dobbiamo mantenere l'atteggiamento e la volontà di stasera per tutta la stagione" 23:44 Primo piano Allegri: "Io alla Roma? No, vediamo. Non si sa, vediamo" 23:40 Calciomercato MERCATO - Vidal all'Inter domani. Tottenham, ecco Bale. Ufficiale il passaggio di Pjaca e Zappacosta al Genoa. Milan, idea Ajer per la difesa, ma il Celtic chiede 15 milioni. SPAL su Esposito e Pirola dell'Inter 23:31 Trigoria Trigoria, ripresa lunedì alle 10 23:31 Primo piano Cristante: "Se c'è bisogno di giocare in difesa mi adatto, ma non è il mio ruolo. Ci è mancato solo il gol" 23:30 Calciomercato DZEKO-MILIK - Il polacco fuori dai convocati. De Laurentiis sta rallentando l'operazione, la Roma chiede uno sconto di 5 milioni. Juventus infastidita per il ritardo: possibili visite di Dzeko lunedì 23:29 Altre notizie Solo crampi per Karsdorp 23:25 Avversario Hellas Verona, Dimarco: "Mai visto un tiro che colpisce la traversa e il palo interno..." 23:23 Avversario Hellas Verona, Paro: "All'inizio la Roma ci ha messo in difficoltà. Sapevamo che sarebbero stati fondamentali i duelli individuali" 23:13 Photogallery Hellas Verona-Roma - La photogallery 23:00 Altre notizie Ligue 1 - Il Rennes supera il Monaco e vola in testa. Lens-Bordeaux 2-1, i giallorossi agganciano il Saint-Etienne 22:56 Altre notizie Liga - Villarreal-Eibar 2-1, il Sottomarino Giallo momentaneamente in testa. Tre punti per Getafe e Celta Vigo