SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Carles Pérez, una nuova-vecchia risorsa per Paulo Fonseca

di Alessandro Paoli
Vedi letture
Foto

Si può dire che Carles Pérez, partita dopo partita, stia crescendo? La risposta è: sì!

L'attaccante spagnolo, schierato da cosiddetto "sottopunta" a supporto del croato Nikola Kalinić, ha offerto una prestazione piuttosto convincente nel 3-0 esterno rifilato dai giallorossi al Brescia. I suoi movimenti tra le linee, oltre a dare pochi punti di riferimento alle modeste Rondinelle di Diego López, sono stati utilissimi permettendo alla Roma di centrare la sua seconda vittoria consecutiva in campionato. Il classe '98, prima di essere sostituito al 66' dall'argentino Diego Perotti, ha messo in mostra sprazzi della sua rapidità ed agilità in dribbling ma, soprattutto, della sua buona tecnica individuale pennellando, con il suo mancino, un assist al bacio per Kalinić (tornato al gol a distanza di 132 giorni) in occasione del raddoppio giallorosso.

PUBBLICITÀ

Carles Pérez, che mise piede a Trigoria per la prima volta il 16 settembre 2015 in occasione di una partita di Youth League (AS Roma vs FC Barcelona 0-0), è arrivato a titolo temporaneo dal Barcellona per una cifra pari ad 1.000.000€ lo scorso 30 gennaio e come da accordi tra i giallorossi ed i blaugrana, al verificarsi determinate situazioni sportive è stato riscattato a titolo definitivo per 11.000.000€ più un corrispettivo variabile, fino ad un massimo di 4.500.000€, per bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi.

Insomma, in un momento in cui il futuro della Roma sembra non avere certezze (soprattutto a livello societario), la serata di Brescia, probabilmente, ha regalato uno spunto di riflessione riqualificando, seppur contro un avversario di basso cabotaggio, uno degli acquisti dell'ultima sessione di calciomercato che, nel ruolo affidatogli da Fonseca, potrebbe tramutarsi in una risorsa piuttosto interessante da qui alla fine della stagione.

Altre notizie
Martedì 11 agosto 2020
00:00 Altre notizie Calcio: andata play out B; Pescara-Perugia 2-1
Lunedì 10 agosto 2020
22:52 Interviste Ag. Bustos: "I giallorossi restano un'opzione concreta" 22:20 Social Instagram, Carles Pérez prepara la prossima stagione 20:55 Europa League LIVE Europa League - Inter e Manchester United in semifinale 20:36 Calciomercato La Roma pensa a Ramón Planes per il ruolo di DS
PUBBLICITÀ
20:00 Primo piano LA VOCE DELLA SERA - Roma Femminile, Giugliano rinnova sino al 2023: "Mi sento a casa". Nuovo affondo per Smalling dopo il closing. La Fiorentina vuole 40 milioni di € per Castrovilli 19:45 Primo piano Il primo compito di Friedkin 19:43 Altre notizie Festa: "Di Francesco al Cagliari? È un ottimo allenatore, poi tutto dipenderà dalle scelte di mercato". AUDIO! 19:22 Altre notizie Gallo: "Tutti gli italiani tiferanno Atalanta in Champions League". AUDIO! 19:15 Primo piano Giugliano: "La Roma mi ha fatto sentire a casa. Spero di rimanere qui il più a lungo possibile" 19:00 Primo piano COMUNICATO AS ROMA - Roma Femminile, Manuela Giugliano rinnova fino al 2023: "Qui ho trovato una famiglia" 18:58 Altre notizie Pochesci: "Pirlo alla Juventus è una grande sconfitta dell'Assoallenatori". AUDIO! 18:40 Covid-19 COVID-19 - Il bollettino della Protezione Civile: +259 nuovi contagi 18:19 Altre notizie Sconcerti: "Roma piazza perfetta per Sarri". AUDIO! 18:10 Interviste Piacentini: "Friedkin non vuole arrivare secondo, gli servono collaboratori giusti che sappiano cosa fare" 17:50 Rassegna Stampa Fiorentina in pole per Samuele Ricci: Inter e Roma alla finestra 17:30 Accadde Oggi Accadde oggi - Perotti: "Andare via senza vincere sarebbe una delusione più grande del mancato mondiale". Pizarro, Heinze e Doumbia salutano la Roma 17:20 Calciomercato Tutti pazzi per Karsdorp: ben 7 club sull'olandese 17:10 Interviste Guido Nanni: "Pau Lopez è un portiere normale, non è un top" 16:13 Rassegna Stampa Pradè è disposto a tornare alla Roma: Friedkin non è d'accordo