SEZIONI NOTIZIE

Tanti, troppi, errori

di Alessandro Carducci
Vedi letture
Foto

Al termine della gara contro il Milan, Paulo Fonseca è sembra molto deluso per il risultato: "Abbiamo regalato la partita con un nostro errore, come fatto contro la Sampdoria". Concetto ripetuto più volte dal portoghese nel corso del postpartita, a dimostrazione di un'insofferenza del tecnico verso i tanti, troppi, errori individuali che la Roma sta commettendo negli ultimi mesi. Solo prendendo in esame il 2020, i capitolini hanno regalato parecchi gol ampiamente evitabili. Problemi di concentrazione che si riverberano implacabilmente sulla classifica. 
Contro il Milan è Zappacosta a sbagliare un facile retropassaggio, senza nemmeno essere pressato, dando il via all'azione del vantaggio rossonero. Pochi giorni prima, Diawara è il protagonista di un sciagurato passaggio all'indietro nel match contro la Sampdoria.
A causa del lockdown, dobbiamo tornare alla sfida contro il Cagliari dello scorso primo marzo, quando Smalling regala il rigore ai sardi per un tocco di braccio. Un mese prima, un lancio errato e avventato di Mancini consegna il pallone al Sassuolo, che ne approfitta e segna il terzo gol di giornata.
Andando ancora un pochino a ritroso, nel derby Pau Lopez mette in porta un pallone innocuo che consente alla Lazio di agguantare il pareggio. 
La serie sciagurata di errori prosegue contro la Juventus, quando Veretout si incanta e perde un bruttissimo pallone al limite dell'area, franando poi sull'avversario e procurando il rigore ai bianconeri. Infine, l'anno era iniziato con il match contro il Torino, con Smalling che aveva regalato un rigore ai piemontesi con un tocco di braccio.
Tanti errori, tutti ampiamenti evitabili, che a fine anno rischiano di compromettere il futuro della Roma. 

Altre notizie
Giovedì 02 luglio 2020
08:36 Primo piano L'offerta per Smalling 08:33 Primo piano Ünder-Napoli, gli aggiornamenti 08:05 Primo piano Perotti: "Quando hai un infortunio dopo l'altro ti stanchi". VIDEO! 07:51 Serie A LIVE FORMAZIONI - Udinese, torna De Paul. Roma, Pau Lopez ancora out. Napoli, Allan non convocato. Atalanta, panchina per Pasalic 07:50 Primo piano Roma-Udinese - Le probabili formazioni. GRAFICA!
PUBBLICITÀ
07:45 Youtube La conferenza stampa integrale di Fonseca. VIDEO! 07:30 Primo piano L'avversario - Il contropiede dell'Udinese e il tentativo dalle fasce 07:15 Primo piano Roma-Udinese - I duelli del match 07:00 Primo piano Cambio Campo - Petiziol: "L'Udinese è una squadra diversa rispetto a quella dell'andata. Davanti mi aspetto ancora Teodorczyk con Lasagna, una fortuna l'assenza di Pellegrini" 06:00 Primo piano Accadde oggi - Zeman: "Ho sofferto De Rossi? Lui ha sofferto me". Cholevas al Watford. Venditti: "Spero che tolgano il mio inno" 05:00 Altre notizie Atalanta, Gasperini: "Col Napoli ripartiamo da zero" 04:00 Altre notizie Il Bayern ingaggia il giovane talento francese Kouassi 03:00 Altre notizie L'ex bomber Shearer sogna il pass per il British Masters 02:00 Altre notizie Salah: "Spero di restare a lungo nel Liverpool" 01:00 Altre notizie Germania, il proprietario del mattatoio-focolaio è il presidente dello Schalke 04 00:00 Altre notizie Barcellona, Setien: "Griezmann? Non gli chiederò scusa" 00:00 Altre notizie Liga - Tre punti per il Villarreal. Il Valencia cade con l'Athletic Club. Vittoria per il Granada. Ancora uno stop per il Barcellona, pareggio interno con l'Atletico Madrid
Mercoledì 01 luglio 2020
23:46 Serie A Serie A - Con la SPAL il Milan agguanta il pareggio a tempo scaduto grazie a un'autorete. Vittorie del Verona sul Parma e del Sassuolo a Firenze. Lecce-Sampdoria 1-2 con tre gol su rigore. FOTO! 23:15 Altre notizie Premier League - Il Chelsea cade col West Ham. Poker di Arsenal e Newcastle, l'Everton supera il Leicester. Tris dello United sul campo del Brighton. VIDEO! 23:00 La Voce della Sera LA VOCE DELLA SERA - Fonseca: "Chi pensa che il nostro campionato sia finito si sbaglia". Smalling resta fino a fine campionato. Con la giusta offerta Zaniolo può partire. Roma-Udinese, arbitra Guida