Cambio Campo - Špryňar: "Schick ha delle potenzialità enormi, si sbloccherà. Per la partita di questa sera, attenti a Chorý"

di Simone Valdarchi
Fonte: Intervista a cura di Simone Valdarchi
articolo letto 11120 volte
Foto

Torna l'appuntamento con "Cambio Campo", la rubrica di Vocegiallorossa.it nella quale, prima di ogni partita della Roma, vi proponiamo un'intervista ad un giornalista che segue la squadra avversaria.

L'ospite di oggi è Radek Špryňar, giornalista di Czech News Center, con il quale abbiamo parlato di Viktoria Plzeň-Roma.

Nella gara d'andata, il Viktoria Plzeň non è riuscito a limitare la forza offensiva della Roma, pensa che Pavel Vrba cambierà qualcosa per evitare un'altra goleada?
"Al livello tattico non credo, la squadra giocherà con il solito 4-2-3-1, un modulo che i calciatori ormai conoscono a memoria. Di sicuro il tecnico avrà lavorato per limare gli errori individuali ed accrescere la concentrazione nei 90 minuti".

Qual è la considerazione di Patrik Schick in Repubblica Ceca?
"Schick è il miglior attaccante ceco, tutti quanti qui sono sorpresi che non riesca ad incidere con la maglia della Roma. Personalmente, credo che sia solo questione di tempo ed adattamento, perché le sue qualità e potenzialità sono enormi".

Krmenčík non sarà della partita, quanto peserà la sua assenza e chi verrà impiegato al suo posto?
"Peserà molto, senza alcun dubbio. A sostituirlo però ci sarà Tomáš Chorý, che è in gran spolvero e viene da due gol nelle ultime due gare".

Il Viktoria Plzeň è vicino al terzo posto nel girone che vorrebbe dire Europa League, si aspettava questo percorso o gli uomini di Vrba sono andati oltre le loro potenzialità?
"Diciamo che l'obiettivo della società era quello, ma la squadra ceca non partiva da favorita nella corsa al terzo posto. Se arriverà la qualificazione ai sedicesimi di Europa League, sarà frutto del grande cammino effettuato nel girone".

Che gara si aspetta e chi potrebbe deciderla?
"Sarà una partita aperta. Per quanto riguarda i protagonisti, nel Viktoria Plzeň penso a Chorý che, come detto precedentemente, viene da un periodo molto positivo".


Altre notizie
Mercoledì 16 Gennaio
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy