Come cambia la Champions dagli ottavi: VAR e quarta sostituzione ai supplementari

di Alessandro Carducci
articolo letto 40884 volte
Foto

La Roma è stata sorteggiata con il Porto per la doppia sfida degli ottavi di Champions League. Ottavi che vedranno l’introduzione di alcune novità: si parte con l’introduzione della quarta sostituzione, possibile solo in caso di supplementari.
Non ci sarà inoltre alcun vincolo per i calciatori che abbiano già giocato in una competizione in Europea con un’altra maglia e questo potrebbe avere implicazioni sul mercato giallorosso.
La novità più interessante sarà però l’introduzione della VAR: l’UEFA a inizio dicembre si è finalmente decisa ad abbracciare la moviola in campo e il debutto avverrà proprio dagli ottavi di Champions. Sperando venga usata meglio, molto meglio, di quanto accada oggi.


 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy