SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Guida al calciomercato della Roma - Le operazioni ufficiali

di Marco Rossi Mercanti
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Vedi letture
Foto
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Causa Coronavirus, la sessione estiva 2020 di calciomercato si è svolta in un lasso temporale del tutto inedito, ovvero dal 1° settembre al 5 ottobre. Queste tutte le operazioni ufficiali effettuate dalla società capitolina (in ordine cronologico)

ACQUISTI

PEDRO - Il 25 agosto l'ex Chelsea è stato ufficializzato come nuovo calciatore della Roma. Questo il comunicato:

L’AS Roma è lieta di annunciare l’ingaggio di Pedro Rodriguez Ledesma. Il 33enne spagnolo arriva a titolo gratuito dopo aver giocato al Chelsea nelle ultime cinque stagioni e ha sottoscritto con il Club un contratto fino al 30 giugno 2023.

“Sono felice di essere qui a Roma”, ha dichiarato Pedro nella sua prima intervista in giallorosso. “Sono entusiasta di questa nuova sfida e di competere per i nostri obiettivi nelle prossime stagioni. Ringrazio i tifosi per l’accoglienza ricevuta. Spero di renderli felici”.

Entrato nella Masia all’età di 17 anni, nel corso della sua carriera con Barcellona e Chelsea ha collezionato ben 23 trofei ai quali si aggiungono un Mondiale e un Europeo conquistato con la nazionale spagnola.

“È per noi un privilegio poter accogliere nella famiglia giallorossa un calciatore dello spessore di Pedro”, ha dichiarato il CEO Guido Fienga. “L’augurio che rivolgiamo a lui e a noi stessi è che possa ampliare con l’AS Roma il suo straordinario curriculum di successi”.

Tipologia trasferimento: titolo definitivo.
Ingaggio: circa 3 milioni di euro a stagione.

MKHITARYAN HENRIKH - Dopo aver esteso il suo prestito fino al termine della stagione 2020/2021, il 31 agosto l'Arsenal annuncia il passaggio a titolo definitivo dell'armeno nella Capitale attraverso il seguente comunicato:

"Henrikh Mkhitaryan è passato all'AS Roma in Serie A in modo permanente. Micki ci lascia dopo il prestito stagionale in Italia. Abbiamo deciso di rescindere il suo contratto con noi di comune accordo per consentirgli di unirsi alla Roma in modo definitivo".

Su Instagram, il calciatore ha espresso la propria soddisfazione: "Sono lieto di annunciare che sono entrato definitivamente a far parte dei giallorossi. Innanzitutto, vorrei ringraziare l'Arsenal, il suo personale e i milioni di gunners, tutti coloro che mi hanno supportato nell'ultimo anno e mezzo. Un ringraziamento speciale va ad Arsene Wenger per avermi portato al club e per la sua fiducia in me. Ora la preparazione inizia con la mia nuova sfida e il mio secondo anno in Serie A. Amo la città di Roma, amo questo club e conto i tifosi nel mio cuore. Darò tutto il mio impegno per aiutare la squadra a raggiungere i nostri obiettivi!".

Tipologia trasferimento: titolo definitivo.
Ingaggio: 3 milioni di euro + 1 a stagione.

KUMBULLA MARASH - Il 17 settembre la Roma annuncia l'arrivo del difensore classe 2000 attraverso il seguente comunicato:

AS Roma rende noto di aver sottoscritto con l’Hellas Verona gli accordi per l’acquisto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Marash Kumbulla, e per la cessione, a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, dei calciatori Yıldırım Mert Çetin, Matteo Cancellieri e Aboudramane Diaby.

Il saldo netto complessivo di tali operazioni di prestito è negativo per l’AS Roma per 2 milioni di euro. Inoltre, tutti gli accordi sottoscritti prevedono l’obbligo di acquisizione a titolo definitivo dei rispettivi calciatori, condizionati al verificarsi di determinate situazioni sportive.

L’impatto negativo per l’AS Roma, laddove si verificheranno tutte le condizioni previste, è pari a 13,5 milioni di euro. L’accordo relativo all’acquisto del calciatore Kumbulla prevede altresì un corrispettivo variabile, in favore dell’Hellas Verona, condizionato al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi, stimato per circa 3,5 milioni di euro.

Con Kumbulla è stato sottoscritto un contratto che, nel caso in cui si verifichino le relative condizioni per l’obbligo di acquisto a titolo definitivo, sarà valido fino al 30 giugno 2025.

Tipologia trasferimento: prestito biennale con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni.
Ingaggio: circa 2 milioni di euro a stagione.

MAYORAL BORJA - Il 2 ottobre la Roma ufficializza l'acquisto del classe '97, che si candida a ruolo di vice-Dzeko. Ecco il comunicato:

L’AS Roma è lieta di annunciare l’ingaggio di Borja Mayoral. L’attaccante arriva dal Real Madrid a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, a fronte di un corrispettivo di 2 milioni di euro.

L’accordo prevede il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo che potrà essere esercitato nel corso della prima stagione sportiva, a fronte di un corrispettivo pari a 15 milioni di euro, oppure nel corso della seconda stagione sportiva, a fronte di un corrispettivo pari a 20 milioni di euro. 

Con il calciatore è stato sottoscritto un contratto che, nel caso in cui venga esercitata l’opzione per l’acquisto a titolo definitivo, sarà valido fino al 30 giugno 2025. 

Tipologia trasferimento: prestito biennale con diritto di riscatto (15 milioni di euro il primo anno, 20 milioni di euro il secondo).
Ingaggio: circa 1,5 milioni di euro a stagione.

SMALLING CHRIS - Dopo un'estenuante trattativa, l'ufficialità del suo ritorno arriva alle 22:05 del 5 ottobre:

L’AS Roma è lieta di annunciare l’ingaggio di Chris Smalling dal Manchester United. Il difensore arriva a titolo definitivo, a fronte di un corrispettivo complessivo pari a 15 milioni di euro. Con il calciatore è stato sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2023.

“Nella vita le cose che contano non arrivano mai in maniera facile”, ha commentato Chris. “La mia testa e il mio cuore sono sempre rimasti a Roma. Sono molto felice di essere uno di voi. Daje Roma”. Smalling torna quindi nella Capitale dopo aver collezionato 37 presenze e tre gol nella scorsa stagione.

“Siamo contenti di poter riabbracciare Chris e di riaverlo come uno dei pilastri della nostra squadra", ha dichiarato il CEO del Club Guido Fienga. "Desidero ringraziare il Manchester United per la disponibilità mostrata in questa lunga e tenace trattativa”.

Chris tornerà a indossare la maglia numero 6.

Tipologia trasferimento: titolo definitivo.
Ingaggio: circa 3,5 milioni di euro a stagione.


CESSIONI

DEFREL GREGOIRE - Il 16 luglio il Sassuolo ha ottenuto ufficialmente la salvezza, facendo scattare l'obbligo di acquisizione del calciatore francese, passato alla Roma nella sessione estiva 2019. Secondo tale comunicato, infatti, era stato concordato un "obbligo di acquisizione fissato a 9 milioni di € al verificarsi di determinate situazioni sportive, con il pagamento di un corrispettivo variabile fino a un massimo di 2 milioni di €, con un minimo garantito di 1 milione di €". Oltre a queste cifre, ricordiamo che la Roma aveva già incassato 3 milioni di euro per il prestito.

Tipologia trasferimento: titolo definitivo.
Plusvalenza stimata: circa 5.032.000 euro
Stipendio risparmiato: circa 1,8 milioni di euro*

*dati de La Gazzetta dello Sport

GONALONS MAXIME - L'11 agosto il Granada ha annunciato l'acquisto del centrocampista francese. Arrivato la scorsa estate in prestito, è stato riscattato obbligatoriamente per 4 milioni di euro dopo la salvezza conquistata da parte della formazione spagnola, reduce da una stagione al di sopra delle aspettative, con il settimo posto finale. Gonalons, che si è legato al Granada sino al 2023, ha dichiarato: "Questo era il club di cui avevo bisogno per andare avanti e migliorare".

Tipologia trasferimento: titolo definitivo.
Plusvalenza stimata: circa 1.966.000 euro
Stipendio risparmiato: circa 2,7 milioni di euro*

dati de La Gazzetta dello Sport

FUZATO DANIEL - Il 19 agosto il portiere brasiliano si è trasferito ufficialmente ai portoghesi del Gil Vicente in prestito. Ecco il comunicato della Roma:

Daniel Fuzato è stato ceduto in prestito al Gil Vicente. Il portiere brasiliano giocherà nella squadra della Primeira Liga portoghese fino al 30 giugno 2021. Fuzato è arrivato in giallorosso nell’estate del 2018 e ha esordito in Prima Squadra nella vittoria per 3-1 in casa della Juventus nell’ultima giornata del campionato appena concluso. In bocca al lupo Daniel!

Queste le prime parole dell'estremo difensore con la nuova maglia: “Sono molto felice di questa opportunità, anche la mia famiglia è contenta di essere qui in Portogallo. Arrivare alla Roma è stato un sogno, quando ho saputo dell’interessamento di un club così importante è stato come un regalo di compleanno. Con la Roma sono stati due anni nei quali ho imparato molto, ho migliorato il mio rendimento in campo”.

In un'altra intervista del 28 agosto, il portiere ha aggiunto: “Cosa mi porto dietro dall'esperienza con la Roma? Ogni giorno imparavo una cosa nuova, per me è stato molto importante far parte della Roma in questi due anni. Stare in mezzo a grandi campioni ti fa crescere. Se penso a un ritorno? Certo. Ho ancora un contratto con la Roma e spero di tornare più forte. Rimpianti? Nessuno. Della Roma ho solo ricordi positivi, spero di poter tornare. Il momento più bello? Quando ho giocato contro la Juventus. Un momento importante per la mia carriera, non lo dimenticherò mai”.

Tipologia trasferimento: prestito.
Stipendio risparmiato: circa 500.000 euro*

*dati de La Gazzetta dello Sport.

VALEAU LORENZO - Il 20 agosto il terzino sinistro classe 1999 passa alla Casertana. Ecco il comunicato del club campano:

Lorenzo Valeau arriva dall’AS Roma con la formula del prestito. Terzino sinistro classe 1999, nell’ultima stagione ha militato nelle fila dell’Imolese (Serie C Girone B) collezionando 27 presenze e 1 rete. Nel febbraio 2019 la sua prima esperienza tra i professionisti con l’approdo al Catania.

Queste le prime dichiarazioni: “Nasco centrocampista poi mi sono spostato sulla fascia per diverse esigenze. Sono un giocatore sinistro molto duttile e pronto a rispondere presente in qualsiasi circostanza. Roma? Allenarsi con la prima squadra è stata un’esperienza unica. Nainggolan, Pjanic, Kolarov: essere in campo con loro con è facile. Si lavora su ritmi elevatissimi. Ma quanto riesci a metterci al passo vedi che è un altro calcio”.

Tipologia trasferimento: prestito.

ÇETIN MERT - Il 24 agosto è stata resa ufficiale la cessione del difensore turco all'Hellas Verona. Ecco il comunicato giallorosso: 

L’AS Roma rende noto di aver ceduto a titolo temporaneo all’Hellas Verona i diritti alle prestazioni sportive di Mert Cetin. Il calciatore turco giocherà nel club gialloblù fino al 30 giugno 2021. L’accordo prevede inoltre il diritto di opzione e di controopzione. Mert Cetin è arrivato in giallorosso nell’estate del 2019 e in questa stagione ha totalizzato 6 presenze. Il Club augura al calciatore le migliori fortune per questa nuova esperienza.

Questo il saluto del calciatore su Instagram"Con questo messaggio vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno accompagnato in questo percorso nonostante le tante difficoltà. Questo non è un addio, ma il primo passo verso un arrivederci. Vorrei ringraziare l'AS Roma e tutti i meravigliosi tifosi, che conoscono la mia storia e mi hanno sempre sostenuto. Durante questo periodo che mi vedrà lontano dalla squadra, potete essere sicuri che avrò una stagione di successo e così potrò tornare da voi più preparato, più forte, ambizioso e con la voglia di vincere. A coloro che mi sono stati vicino come management e il team tecnico dell'AS Roma, i miei cari compagni di squadra e i sostenitori della grande Roma, va tutto il mio affetto".

Il 17 settembre, in occasione del passaggio di Kumbulla alla Roma, è stata modificata la tipologia di trasferimento di Çetin. Ecco il comunicato giallorosso:

L’AS Roma rende noto di aver sottoscritto con l’Hellas Verona gli accordi per l’acquisto a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Marash Kumbulla, e per la cessione, a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2022, dei calciatori Yıldırım Mert Çetin, Matteo Cancellieri e Aboudramane Diaby.

Il saldo netto complessivo di tali operazioni di prestito è negativo per l’AS Roma per 2 milioni di euro. Inoltre, tutti gli accordi sottoscritti prevedono l’obbligo di acquisizione a titolo definitivo dei rispettivi calciatori, condizionati al verificarsi di determinate situazioni sportive.

Tipologia trasferimento: prestito biennale con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni.
Stipendio risparmiato: circa 1 milione di euro*

*dati de La Gazzetta dello Sport

D'ORAZIO LUDOVICO - L'ex calciatore della Primavera di Alberto De Rossi passa in prestito alla Feralpisalò. Ecco il comunicato del club lombardo:

Feralpisalò Srl comunica che il difensore Giorgio Brogni (classe 2001) e l’attaccante Ludovico D’Orazio (2000) sono stati acquisiti a titolo temporaneo annuale gratuito rispettivamente da Atalanta BC e AS Roma.

Tipologia trasferimento: prestito.

PUBBLICITÀ

KOLAROV ALEKSANDAR - L'8 settembre il terzino serbo diventa ufficialmente un nuovo calciatore dell'Inter. Ecco il comunicato:

L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver ceduto a titolo definitivo i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Aleksandar KOLAROV, alla F.C. Internazionale a fronte di un corrispettivo fisso di 1,5 milioni di euro, nonché di un corrispettivo variabile, fino ad un massimo di 0,5 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte di F.C. Internazionale e del Calciatore di determinati obiettivi sportivi.

Tipologia trasferimento: titolo definitivo.
Plusvalenza stimata: circa 861.000 euro
Ammortamento risparmiato: circa 638.000 euro
Stipendio risparmiato: circa 3 milioni di euro*.

*dati de La Gazzetta dello Sport

RICCARDI ALESSIO – Ufficiale il passaggio al Pescara, reso noto dalla Roma l'8 settembre attraverso il seguente comunicato:

AS Roma comunica di aver ceduto a titolo temporaneo al Pescara i diritti alle prestazioni sportive di Alessio Riccardi. Il prestito durerà fino al 30 giugno del 2021, con diritto di riscatto e contro riscatto.

Il calciatore classe 2001, cresciuto nel settore giovanile giallorosso, ha fatto il suo esordio in Prima Squadra nel match di Coppa Italia contro la Virtus Entella a gennaio del 2019. Il Club augura a Riccardi le migliori fortune per questa nuova esperienza.

Tipologia trasferimento: prestito con diritto di riscatto e contro riscatto.
Stipendio risparmiato: circa 500.000 euro*

*dati de La Gazzetta dello Sport

SCHICK PATRIK - L'8 settembre finisce ufficialmente la "telenovela" Schick, con il passaggio a titolo definitivo dell'attaccante al Bayer Leverkusen. Ecco il comunicato della Roma:

AS Roma comunica che Patrik Schick si è trasferito a titolo definitivo al Bayer Leverkusen. L’attaccante passa alla società tedesca a fronte di un corrispettivo fisso di 26,5 milioni di euro.

In caso di futuro trasferimento a titolo definitivo del giocatore a un altro club, all’AS Roma sarà riconosciuto un importo pari al 10% del prezzo di cessione in eccesso rispetto al sopracitato corrispettivo fisso pagato per l’acquisto.

Schick, arrivato nella Capitale nell’estate del 2017, ha collezionato in giallorosso 58 presenze e otto gol in totale. Nell’estate del 2019 si è trasferito in prestito al Lipsia, segnando 10 reti in 28 partite. La Società augura al calciatore ceco le migliori fortune per la sua nuova avventura in Bundesliga.

Tipologia trasferimento: titolo definitivo.
Plusvalenza stimata: circa 6.875.000 euro
Ammortamento risparmiato: circa 9.934.000 euro
Stipendio risparmiato: circa 2,5 milioni di euro*

dati de La Gazzetta dello Sport

ZAKARIA SDAIGUI - L'ex centrocapista della Primavera passa ufficialmente al Gubbio l'8 settembre a titolo temporaneo. Ecco il comunicato del club umbro:

As Gubbio 1910 comunica di aver acquisito da As Roma a titolo temporaneo le prestazioni sportive del calciatore Zakaria Sdaigui centrocampista nato a Firenze il 9 Agosto 2000. Sdaigui ha iniziato la sua carriera nella Robur Siena prima di iniziare il suo percorso nelle giovanili della Roma intervallato da un periodo di prestito di sei mesi al Bologna per poi ritornare a vestire la maglia giallorossa. Benvenuto Zakaria!

Tipologia trasferimento: prestito.

ZAMARION EMANUELE - Il portiere classe 2000 saluta la Roma a titolo definitivo per proseguire la sua carriera con il Gubbio. Ecco il comunicato del club umbro dell'8 settembre:

As Gubbio 1910 comunica di aver acquisito da As Roma in data odierna a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Emanuele Zamarion, portiere nato a Roma il 4 Agosto 2000. Zamarion è entrato nel settore giovanile giallorosso a 10 anni fino ad arrivare a difendere la porta della squadra primavera. Benvenuto Emanuele

Tipologia trasferimento: titolo definitivo.

FLORENZI ALESSANDRO - Il terzino è passato al Paris Saint-Germain in prestito con diritto di riscatto. Questo il comunicato della Roma pubblicato l'11 settembre:

L’AS Roma rende noto di aver ceduto a titolo temporaneo al Paris Saint-Germain i diritti alle prestazioni sportive di Alessandro Florenzi. Il calciatore giocherà nel club parigino fino al 30 giugno 2021. L’accordo prevede inoltre il diritto di opzione. Cresciuto nel settore giovanile giallorosso, Florenzi ha collezionato 279 presenze con la Roma, segnando 28 reti. In carriera ha giocato una stagione nel Crotone nel 2011-12 e nel gennaio del 2020 si è trasferito in prestito al Valencia. Il Club augura ad Alessandro le migliori fortune nella sua nuova avventura.

Queste le prime dichiarazioni di Florenzi da giocatore del club francese: "Sono davvero orgoglioso e felice di diventare un giocatore del Paris Saint-Germain. Il PSG oggi è uno dei migliori club d'Europa, come confermato anche dalla scorsa finale di Champions League. Voglio dare il massimo per questa società e per i suoi tifosi. Abbiamo tante sfide straordinarie davanti a noi in questa stagione. Sarà un piacere e un onore giocare al fianco di alcuni fra i migliori calciatori del mondo".

Tipologia trasferimento: prestito con diritto di riscatto
Stipendio risparmiato: circa 2.275.000 milioni*
Incasso prestito: 500.000 euro.

*nella passata stagione la Roma ha risparmiato la metà del suo ingaggio perché il giocatore è andato in prestito al Valencia.

ÜNDER CENGIZ - Nella mattinata del 20 settembre, la Roma annuncia la cessione del turco al Leicester:

L’AS Roma rende noto di aver ceduto a titolo temporaneo al Leicester City i diritti alle prestazioni sportive di Cengiz Under. Il calciatore giocherà nel club inglese fino al 30 giugno 2021. L’accordo prevede inoltre il diritto di opzione per l’acquisto a titolo definitivo a partire dalla stagione 2021-2022.

Questo il saluto social del calciatore: "Tre anni fa, quando ho varcato questa porta, sono arrivato per una grande sfida. Durante il mio periodo qui, non ho amato soltanto la Roma, ma anche la città di Roma, la cultura, le persone di questa città meravigliosa. Sono sinceramente grato a tutti i tifosi per l'amore e il supporto che hanno condiviso con me fin dal primo momento. Dopo questo periodo unico, ho una nuova sfida di fronte a me. Grazie a Brendan Rodgers, allo staff e alla dirigenza, per aver creduto in me in questo nuovo capitolo. Sono grato anche alla mia famiglia e al mio agente, i quali mi hanno sempre supportato. Non vedo l'ora di portare la mia passione sul campo".

Tipologia trasferimento: prestito con diritto di riscatto
Incasso stimato del prestito: 3 milioni di euro
Stipendio risparmiato: circa 2,5 milioni di euro*

*dati de La Gazzetta dello Sport

SANTESE ALESSIO - Addio a titolo definitivo per il difensore classe 2001 dell'ex Primavera di Alberto De Rossi. Ecco il comunicato della sua nuova squadra, l'Ascoli, pubblicato il 23 settembre:

 L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver acquisito a titolo definitivo dalla Roma le prestazioni sportive di Alessio Santese, difensore centrale, classe 2001. Nato a Roma, è cresciuto nel settore giovanile giallorosso, collezionando 30 presenze con l’Under 17, con cui ha vinto anche la Supercoppa di categoria, 12 presenze con la Primavera e 2 nella Uefa Youth League. Col Club di Corso Vittorio Emanuele, che lo accoglie con un caloroso benvenuto, ha sottoscritto un contratto biennale.

Tipologia trasferimento: titolo definitivo.

BOUAH DEVID EUGENE - Il 2 ottobre il calciatore lascia la Capitale per accasarsi in Serie B al Cosenza con la formula del prestito:

La Società Cosenza Calcio comunica di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Devid Eugene Bouah, proveniente dalla Società Associazione Sportiva Roma. Il difensore, nato a Roma il 13 agosto 2001, si trasferisce in rossoblù a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2021. Ha svolto tutta la trafila nel Settore Giovanile della Roma. Da diversi anni è aggregato stabilmente alla selezione Primavera giallorossa, con la quale ha giocato anche 9 match di UEFA Youth League, la massima competizione continentale per le formazioni Under 19. Si appresta ora a vivere una nuova esperienza professionale nelle file dei Lupi!

Tipologia trasferimento: prestito.

CORIC ANTE - Il calciatore croato classe '97 passa in prestito con diritto di riscatto agli olandesi del VVV Venlo. Questo l'annuncio su Instagram:

Tipologia trasferimento: prestito con diritto di riscatto. 
Stipendio risparmiato: circa 1,3 milioni di euro*

*dati de La Gazzetta dello Sport

ANTONUCCI MIRKO - L'attaccante classe '99 si trasferisce in prestito alla Salernitana proprio nell'ultimo giorno di mercato. Ecco il tweet giallorosso:

Mirko Antonucci ceduto in prestito alla Salernitana fino al 30 giugno 2021. In bocca al lupo per questa nuova esperienza, Mirko!

Tipologia trasferimento: prestito.
Stipendio risparmiato: circa 300.000 euro*

*dati de La Gazzetta dello Sport

KLUIVERT JUSTIN - Ufficiale la cessione in prestito al Lipsia dell'attaccante olandese, concretizzatasi il 5 ottobre. Ecco il comunicato della Roma:

L’AS Roma comunica di aver ceduto a titolo temporaneo al Lipsia i diritti alle prestazioni sportive di Justin Kluivert. Il calciatore giocherà nel club tedesco fino al 30 giugno 2021. Arrivato in giallorosso nell’estate del 2018, l’attaccante olandese ha giocato 68 partite segnando 9 reti. Il Club augura a Justin le migliori fortune per la stagione in Bundesliga.

Tipologia trasferimento: prestito.
Stipendio risparmiato: circa 1,8 milioni di euro*

*dati de La Gazzetta dello Sport

PEROTTI DIEGO - Il 5 ottobre il calciatore argentino saluta la Roma dopo 5 stagioni, approdando a titolo gratuito al Fenerbahçe:

L’AS Roma comunica di aver ceduto Diego Perotti al Fenerbahce SK. Arrivato in giallorosso nel gennaio del 2016, l’esterno argentino ha giocato 138 partite in giallorosso mettendo a segno 31 reti, inclusa quella indimenticabile a tempo scaduto in Roma-Genoa del 2016-17, valsa l’accesso diretto alla Champions League nell’ultima partita della carriera di Francesco Totti. Il Club augura a Diego il meglio per questa nuova avventura.

Tipologia trasferimento: titolo definitivo.
Stipendo risparmiato: circa 3 milioni di euro*

*dati de La Gazzetta dello Sport

OLSEN ROBIN - Attraverso uno scarno comunicato, dopo la mezzanotte del 5 ottobre la Roma ufficializza la cessione in prestito di Olsen all'Everton:

Robin Olsen ceduto a titolo temporaneo all'Everton fino al 30 giugno 2021. In bocca al lupo, Robin!

Tipologia trasferimento: prestito.
Stipendio risparmiato: circa 1,2 milioni di euro*

*dati de La Gazzetta dello Sport

Altre notizie
Lunedì 25 gennaio 2021
20:00 Primo piano LA VOCE DELLA SERA - Trigoria, Mirante in gruppo. Individuale per Dzeko. La Roma Primavera perde con la SPAL. De Rossi: "Mancato qualcosa, ma ora ci temono". Principio di accordo con Allegri 19:52 Covid-19 LIVE COVID-19 - In Italia 8.561 positivi. Madrid, coprifuoco alle 22 e incontri privati vietati. Braun: "Variante inglese prenderà il sopravvento". Ricciardi: "Serve un nuovo lockdown". 99 milioni di casi nel mondo. VIDEO! 19:50 Calciomercato LIVE MERCATO - Asamoah al Cagliari. Papastathopoulos torna in Grecia. Triennale del PSG per Sergio Ramos. Chelsea, via Lampard. Papu Gomez a un passo dal Siviglia 19:25 Altre notizie Maiellaro: "A Roma spunta sempre qualcosa che non va. Dzeko? I giallorossi non devono lasciarselo scappare" 19:21 Accadde Oggi Accadde oggi - Zamparini: "Se non avessi già il Palermo, la Roma la prenderei io". El Shaarawy atterra a Roma, Borriello va al West Ham
PUBBLICITÀ
19:20 Editoriale La corsa liberatoria di Fonseca e la soluzione alternativa a Dzeko 19:08 Altre notizie Amelia: "Dzeko è difficile da sostituire. Sia lui che la Roma dovrebbero fare un passo indietro" . AUDIO! 19:00 Social Smalling: "Tutti insieme sempre, daje" 18:54 Primo piano Focus on Hellas Verona - Nel bene e nel male, la gara di Dimarco. Juric blocca il palleggio voluto da Gattuso ed il Napoli cade. Al Bentegodi finisce 3-1 18:29 Primo piano TRIGORIA - Seduta pomeridiana per la Roma, Mirante in gruppo. Individuale per Pedro, Mkhitaryan, Dzeko e Calafiori 18:11 Primo piano I possibili scenari nell'attacco della Roma senza Dzeko 18:07 Primo piano Principio di accordo con Allegri. 5 milioni a stagione 18:00 Primo piano PRIMAVERA PAGELLE SPAL-ROMA 1-0 - Primo ko per i giallorossi 17:54 Covid-19 COVID-19, il bollettino di oggi: 8.561 nuovi contagiati 17:14 Primo piano Roma Primavera, De Rossi: "Ce l'abbiamo messa tutta ma ci è mancato qualcosa sotto porta, ora gli avversari ci temono. I subentrati potevano fare meglio" 17:09 Primo piano Roma Primavera, Vicario: "Partita difficile, potevamo essere più decisi. Ora testa a domenica" 16:15 Primo piano PRIMAVERA 1 - SPAL 2013 vs AS Roma 1-0 15:54 Social Zaniolo torna a correre: "Manca sempre meno!". FOTO! 15:25 Altre notizie Vocegiallorossa.it, arrivano le notifiche push! Scopri come attivarle 14:55 Guida al calciomercato della Roma Guida al calciomercato della Roma - Le ultimissime