SEZIONI NOTIZIE

I numeri di... Milan-Roma 2-0 – I giallorossi si sciolgono contro il Diavolo. Sesta sconfitta in undici partite nel 2020

di Ludovica De Angelis
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Ludovica De Angelis
Vedi letture
Foto

La Roma crolla a Milano. Dopo aver disputato un primo tempo in equilibrio, nel secondo sparisce e i rossoneri di Stefano Pioli riescono a portare a casa tre punti, vincendo per la prima volta contro una delle migliori 6 della classifica. A segno Rebic e Calhanoglu su rigore. Ovviamente con i soliti regali, in particolar modo di Zappacosta, Diawara e Smalling. Nella prima mezz’ora grazie a pressing e aggressività gli uomini di Fonseca riescono a tenere il controllo della partita e Dzeko sbaglia di testa la palla del vantaggio su pennellata di Kluivert. Poi nella ripresa, i cambi del tecnico portoghese hanno l’effetto contrario a San Siro: la Roma peggiora, il Milan ne approfitta e addio alla Champions League. Si tratta della sesta sconfitta in undici partite disputate nel 2020, solo club che lottano per la retrocessione hanno fatto peggio.

LE STATISTICHE - Le statistiche parlano da sole: la Roma non vince un confronto, a parte quello del recupero dei palloni: 61 per i giallorossi e 42 per i rossoneri. Per quanto riguarda il possesso palla, leggermente più equilibrato, il Milan raccoglie il 56% contro il 44% della Roma. La produzione offensiva è lo specchio della partita: le conclusioni totali e in porta sono nettamente a favore dei padroni di casa, 11 e 7 le prime e appena 3 e 2 le seconde, con il Milan che ha centrato anche un palo. Stesso copione per le occasioni da gol dove i rossoneri ne sfoggiano 7 contro l’unica di Dzeko e compagni.

I SINGOLI – L’unica nota positiva per la Roma è, senza dubbio, Antonio Mirante. Il che parla da sé. È attento con i piedi e si prende il lusso anche di dribblare Rebic a due passi dalla linea di porta. Provvidenziale sull’inserimento di Calhanoglu nella ripresa e su una conclusione di Paqueta. Fa un miracolo sul primo tiro di Rebic, poi ne fa un altro subito dopo aiutato anche dal palo. Al terzo tentativo in 3 secondi si arrende anche lui, ma di certo le colpe non sono sue.
Il migliore in campo è, senza dubbio, Ante Rebic. L’attaccante rossonero apre le marcature con l’ottavo gol in campionato, tutti nelle ultime 9 partite, e riduce il distacco in classifica dalla Roma. L’errore sciagurato di Zappacosta gli offre il via per andare in contropiede e il resto lo conosciamo.
L’ultimo protagonista è Jordan Veretout. Gioca bene e con un bassissimo rischio di errore. Nel primo tempo è uno dei migliori e corre per tre, annullando Kessie. Poi, un leggero calo fisico. Insieme a Pellegrini, anche lui salterà l’Udinese.

PUBBLICITÀ

 MILAN-ROMA 2-0 – DOMENICA 28 GIUGNO 2020 (17:15) – SAN SIRO

Durata incontro: 90'+5'
Marcatori: 76' Rebic (M), 89' rig. Calhanoglu (M).
Ammoniti: 22' Pellegrini (R), 41' Castillejo (M), 62' Rebic (M), 90’+1’ Veretout (R).
Possesso palla: 56% (M) - 44% (R)
Tiri totali: 11 (M) - 3 (R)
Tiri in porta: 7 (M) - 2 (R)
Occasioni da gol: 7 (M) - 1 (R)
Parate: 2 (M) - 5 (R)
Falli commessi: 9 (M) - 17 (R)
Palle recuperate*: 42 (M) - 61 (R)
Angoli: 5 (M) - 6 (R)
Fuorigioco: 1 (M) - 0 (R)
Passaggi riusciti: 485 (M) - 345 (R)
Accuratezza passaggi: 87% (M) - 83% (R)

*per palle recuperate si intendono: palle spazzate via, tackles riusciti, duelli aerei vinti, duelli a terra vinti, duelli 50%-50% vinti.

Altre notizie
Giovedì 02 luglio 2020
08:36 Primo piano L'offerta per Smalling 08:33 Primo piano Ünder-Napoli, gli aggiornamenti 08:05 Primo piano Perotti: "Quando hai un infortunio dopo l'altro ti stanchi". VIDEO! 07:51 Serie A LIVE FORMAZIONI - Udinese, torna De Paul. Roma, Pau Lopez ancora out. Napoli, Allan non convocato. Atalanta, panchina per Pasalic 07:50 Primo piano Roma-Udinese - Le probabili formazioni. GRAFICA!
PUBBLICITÀ
07:45 Youtube La conferenza stampa integrale di Fonseca. VIDEO! 07:30 Primo piano L'avversario - Il contropiede dell'Udinese e il tentativo dalle fasce 07:15 Primo piano Roma-Udinese - I duelli del match 07:00 Primo piano Cambio Campo - Petiziol: "L'Udinese è una squadra diversa rispetto a quella dell'andata. Davanti mi aspetto ancora Teodorczyk con Lasagna, una fortuna l'assenza di Pellegrini" 06:00 Primo piano Accadde oggi - Zeman: "Ho sofferto De Rossi? Lui ha sofferto me". Cholevas al Watford. Venditti: "Spero che tolgano il mio inno" 05:00 Altre notizie Atalanta, Gasperini: "Col Napoli ripartiamo da zero" 04:00 Altre notizie Il Bayern ingaggia il giovane talento francese Kouassi 03:00 Altre notizie L'ex bomber Shearer sogna il pass per il British Masters 02:00 Altre notizie Salah: "Spero di restare a lungo nel Liverpool" 01:00 Altre notizie Germania, il proprietario del mattatoio-focolaio è il presidente dello Schalke 04 00:00 Altre notizie Barcellona, Setien: "Griezmann? Non gli chiederò scusa" 00:00 Altre notizie Liga - Tre punti per il Villarreal. Il Valencia cade con l'Athletic Club. Vittoria per il Granada. Ancora uno stop per il Barcellona, pareggio interno con l'Atletico Madrid
Mercoledì 01 luglio 2020
23:46 Serie A Serie A - Con la SPAL il Milan agguanta il pareggio a tempo scaduto grazie a un'autorete. Vittorie del Verona sul Parma e del Sassuolo a Firenze. Lecce-Sampdoria 1-2 con tre gol su rigore. FOTO! 23:15 Altre notizie Premier League - Il Chelsea cade col West Ham. Poker di Arsenal e Newcastle, l'Everton supera il Leicester. Tris dello United sul campo del Brighton. VIDEO! 23:00 La Voce della Sera LA VOCE DELLA SERA - Fonseca: "Chi pensa che il nostro campionato sia finito si sbaglia". Smalling resta fino a fine campionato. Con la giusta offerta Zaniolo può partire. Roma-Udinese, arbitra Guida