SEZIONI NOTIZIE

Fazio: "Dobbiamo rialzare la testa. Abbiamo fatto una buona gara, giocando così ne vinceremo tante"

di Alessandro Pau
Vedi letture
Foto

Al termine del match contro il Borussia Monchengladbach, Federico Fazio ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Fazio a Roma TV

C’è stato un errore di valutazione in occasione del primo gol
“Non parliamo di arbitri, abbiamo fatto un partita fisica contro una grande squadra. Adesso dobbiamo continuare e penso che se giochiamo con questa attitudine vinceremo tante partite”.

È stata una partita sfortunata
“Il calcio è così, l’unica cosa che si può fare è come ho fatto io: rialzare la testa e reagire. Ora dobbiamo fare così anche domenica e vincere: sarà una sfida fondamentale prima della sosta”.

Fa male perdere punti in questo modo?
“Ci dispiace per aver perso dei punti come all’andata, all’ultimo minuto: è doloroso. Dobbiamo alzare la testa e guardare avanti per riprenderci di corsa. Abbiamo giocato bene, con cattiveria, penso che se giochiamo così faremo una bella stagione”.

PUBBLICITÀ

Dopo un primo tempo negativo, nella ripresa avete giocato meglio
“È stata una partita equilibrata, loro sono una squadra che gioca bene. In generale abbiamo fatto una buona gara e non meritavamo di perdere”.

Fazio a Sky Sport

Amareggiati per il risultato?
“Sì, anche all’andata abbiamo perso punti e ora dobbiamo pensare a domenica contro il Parma, giocando così vinceremo tante partite”.

Gol e autogol?
“Il calcio è così, non ho potuto evitare l’autorete”.

Fazio ha poi rilasciato una breve intervista alla UEFA: "Perdere così fa male, soprattutto perché abbiamo perso punti importanti all'ultimo minuto, sia qui che all'Olimpico. La sconfitta brucia, ma abbiamo giocato un'ottima partita contro una squadra molto fisica come il Borussia, che è prima in Bundesliga. Penso che continuando a giocare così vinceremo molte partite.

Altre notizie
Martedì 18 Febbraio 2020
04:00 Altre notizie Il Barcellona è libero di tornare sul mercato 03:00 Altre notizie In Inghilterra convinti, Guardiola resterà al City 02:00 Altre notizie Juve, Pjanic nessuna lesione, solo affaticamento 01:00 Altre notizie Casillas si candida a presidenza federazione Spagna 00:01 Altre notizie Manchester in lutto: addio a Harry Gregg, l'eroe di Monaco
PUBBLICITÀ
Lunedì 17 Febbraio 2020
22:42 Primo piano LA VOCE DELLA SERA - Pallotta: "Il cambio di proprietà non deve condizionare". Rescissione per Petrachi? In bilico anche Pellegrini 22:42 Serie A Serie A - La Lazio batte l'Inter e sale al secondo posto. Successo chiave dell'Atalanta nella corsa Champions, vincono Milan e Napoli 21:57 Primo piano La dimensione Europea per sgombrare la mente e ritrovare serenità 21:26 Editoriale Solo intensità, niente qualità: Atalanta-Roma era un racconto già scritto 20:16 Calciomercato Calciomercato, occhi sul giovane centrale romeno Grigore 17:26 Altre notizie UEFA, norma anti-plusvalenze fittizie per il fair play finanziario 17:18 Calciomercato Idea Ibrahimoglu per il centrocampo 17:07 Calciomercato Per la difesa piace Klostermann: intreccio con Schick 17:03 Altre notizie Caniggia se la prende con De Rossi: "Al Boca in vacanza, si era già ritirato a Roma" 16:56 Primo piano Torneo di Viareggio Femminile - Roma-Genoa 2-0, giallorosse in finale contro la Juventus 14:43 Interviste UEFA, Uva: "Non sono d'accordo con il challenge. Il protocollo però va uniformato" 14:23 Roma Femminile Roma Femminile, il programma degli allenamenti settimanali 14:06 Primo piano TRIGORIA - Allenamento in palestra e in campo 14:01 Altre notizie Cafù: "Le voci societarie non hanno influenzato la squadra" 13:31 Altre notizie La Roma si schiera al fianco di Moussa Marega