Roma Primavera Femminile, Melillo: "Incognita fisica, ma dobbiamo mettere in mostra le nostre capacità"

di Gabriele Chiocchio
Vedi letture
Foto

Il tecnico della Roma Femminile Primavera Fabio Melillo ha parlato ai microfoni di Roma TV a poche ore dalla finale scudetto contro l'Inter: "L'incognita è dal punto di vista fisico, giocare due giorni dopo averlo fatto per 120 minuti coi rigori resta un punto interrogativo. Però la vittoria ha dato morale alle ragazze e spero che sia servita a toglierci un po' di emozione che ci ha attanagliato in semifinale. Dobbiamo mettere in mostra le nostre capacità, la squadra è costruita bene. Speriamo di mantenere sul campo queste prerogative. L'Inter? È una squadra molto quadrata, ha tantissimi elementi delle nazionali giovanili. Noi abbiamo iniziato quest'anno, loro hanno una quindicina di ragazze tra Under 16 e Under 23, Regazzoli e Santi sono due fuori quota scese dalla Prima Squadra. È una squadra che ha prerogative importanti".


Altre notizie