Lazio-Roma - La moviola: giusto il rosso a Radu. Rischia Marusic nel finale su El Shaarawy

di Redazione Vocegiallorossa
articolo letto 20103 volte
Foto

Vocegiallorossa.it vi propone la lettura di alcuni episodi del match. A partire da questa stagione, l'arbitro potrà avvalersi del VAR (video assistant referee) e del suo assistente per quattro tipologie di casi: controllo della regolarità dei gol, possibili falli da calcio di rigore, possibili cartellini rossi diretti e scambi di identità di destinatari di provvedimenti disciplinari.

SECONDO TEMPO

90'+1 - Sulla respinta della traversa colpita da Dzeko, Marusic colpisce da dietro El Shaarawy: dubbi sulla decisione di Mazzoleni di far proseguire.

79' - Corretta l'espulsione a Radu: arriva il secondo giallo per una trattenuta di maglia su Ünder a pallone non giocabile.

75' - Immobile va giù in area dopo un duello con Jesus: non c'è nulla. Poteva anche starci il giallo per simulazione.

62' - Inevitabile il giallo a Strootman, che colpisce Leiva dopo che si è liberato del pallone.

56' - La Roma chiede un fallo di mano di Radu su un cross rasoterra di Bruno Peres, ma dell'irregolarità non vie è neanche ipotesi: il rumeno devia il traversone del brasiliano con la coscia.

50' - Manca un giallo a Kolarov, che entra in ritardo su Marusic da dietro.

46' - Chiaramente invertito un fischio: Mazzoleni vede un inesistente gioco pericoloso di Manolas, che riceve un calcio da Immobile, e assegna punizione alla Lazio.

PRIMO TEMPO

45' - Nainggolan fermato per un inesistente fallo di mano: il pallone aveva colpito il suo petto.

39' - Altro giallo nella Lazio: stavolta è Radu a travolgere Schick che era scappato a destra, giusta la sanzione.

36' - Ammonito Luiz Felipe nella Lazio per un intervento in ritardo in scivolata su Dzeko: provvedimento corretto.

33' - Rischia tantissimo Leiva nell'entrare da dietro in ritardo su Strootman: poteva starci il secondo giallo.

31' - Giusta l'ammonizione inflitta a Jesus, che entra in netto ritardo e con il piede a martello su Parolo.

11' - Sacrosanto il cartellino giallo esibito a Lucas Leiva, che stende Dzeko senza l'intenzione di cercare il pallone.

6' - Gioco giustamente fermato per un fuorigioco di Immobile, avanti col busto rispetto al penultimo difendente della Roma, dopo la palla regalata da Alisson al centrocampo biancoceleste.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy