SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Juventus-Roma 1-3 - Le pagelle del match

di Alessandro Carducci
Vedi letture
Foto

Fuzato 6: incolpevole in occasione del gol subìto. Non trattiene un tiro di Higuain nella ripresa. Poco impegnato ma un po’ incerto nel finale.

Fazio 6: un errore in anticipo nel primo tempo, che poteva costare caro, ma poi si riprende e gioca una gara discreta.

Smalling 6,5: chiude molto bene il campionato e, chi lo sa, forse anche la sua esperienza alla Roma. Attento e preciso, non si fa sorprendere.

Ibanez 6: spostato questa volta sul centrosinistra, per la contemporanea presenza di Smalling, gioca una discreta partita, non brillante come in precedenti occasioni. Continua il suo processo di crescita. Dal 56’ Jesus 6: torna in campo dopo una stagione passata quasi interamente in panchina. Ha poco da fare, con la Juventus quasi mai pericolosa.

Zappacosta 6,5: non molto reattivo sul gol subìto, cresce alla distanza e nella ripresa tenta anche la conclusione, con un diagonale fuori non di molto.

Villar 6,5: impiega un po’ di minuti a carburare ma poi prende per mano il centrocampo e regala sprazzi di buona qualità. Ha personalità e testa, sa dove e a chi dare il pallone. Non è poco.

PUBBLICITÀ

Cristante 6: gestisce il traffico davanti alla difesa e lo fa con ordine e disciplina. Dal 56’ Santon 6: come successo la scorsa estate, si posiziona a centrocampo per mancanza di giocatori. Dove lo metti, sta.

Calafiori 6,5: inizialmente sbaglia qualcosina, probabilmente a causa dell’emozione per l’esordio. Poi trova un gran gol, annullato perché la palla era uscita in precedenza, ed è lesto a guadagnare il rigore. Dal 61’ Bruno Peres 6: entra a partita ampiamente finita (forse mai iniziata) e si limita a timbrare il cartellino.

Zaniolo 6,5: un paio delle accelerazioni delle sue, di quelle che mandano a spasso tutta la difesa avversaria. In una di queste occasioni, è bravo a mandare in porta Perotti, che sigla il 3-1. Dal 56’ Ünder 6,5: entra e trova subito la giusta posizione. Ha voglia di mettersi in mostra e si muove bene, con qualità e la giusta determinazione.

Perotti 7: non fa tantissimo, a parte segnare il rigore e siglare anche il 3-1. Efficiente. Dal 73’ Kluivert SV

Kalinic 6,5: fa un gol con una particolare torsione di testa e ne sbaglia uno nella ripresa.

Fonseca 6,5: butta in campo le seconde linee e può essere contento della crescita di Zaniolo e di Villar.

Altre notizie
Martedì 11 agosto 2020
00:00 Altre notizie Calcio: andata play out B; Pescara-Perugia 2-1
Lunedì 10 agosto 2020
22:52 Interviste Ag. Bustos: "I giallorossi restano un'opzione concreta" 22:20 Social Instagram, Carles Pérez prepara la prossima stagione 20:55 Europa League LIVE Europa League - Inter e Manchester United in semifinale 20:36 Calciomercato La Roma pensa a Ramón Planes per il ruolo di DS
PUBBLICITÀ
20:00 Primo piano LA VOCE DELLA SERA - Roma Femminile, Giugliano rinnova sino al 2023: "Mi sento a casa". Nuovo affondo per Smalling dopo il closing. La Fiorentina vuole 40 milioni di € per Castrovilli 19:45 Primo piano Il primo compito di Friedkin 19:43 Altre notizie Festa: "Di Francesco al Cagliari? È un ottimo allenatore, poi tutto dipenderà dalle scelte di mercato". AUDIO! 19:22 Altre notizie Gallo: "Tutti gli italiani tiferanno Atalanta in Champions League". AUDIO! 19:15 Primo piano Giugliano: "La Roma mi ha fatto sentire a casa. Spero di rimanere qui il più a lungo possibile" 19:00 Primo piano COMUNICATO AS ROMA - Roma Femminile, Manuela Giugliano rinnova fino al 2023: "Qui ho trovato una famiglia" 18:58 Altre notizie Pochesci: "Pirlo alla Juventus è una grande sconfitta dell'Assoallenatori". AUDIO! 18:40 Covid-19 COVID-19 - Il bollettino della Protezione Civile: +259 nuovi contagi 18:19 Altre notizie Sconcerti: "Roma piazza perfetta per Sarri". AUDIO! 18:10 Interviste Piacentini: "Friedkin non vuole arrivare secondo, gli servono collaboratori giusti che sappiano cosa fare" 17:50 Rassegna Stampa Fiorentina in pole per Samuele Ricci: Inter e Roma alla finestra 17:30 Accadde Oggi Accadde oggi - Perotti: "Andare via senza vincere sarebbe una delusione più grande del mancato mondiale". Pizarro, Heinze e Doumbia salutano la Roma 17:20 Calciomercato Tutti pazzi per Karsdorp: ben 7 club sull'olandese 17:10 Interviste Guido Nanni: "Pau Lopez è un portiere normale, non è un top" 16:13 Rassegna Stampa Pradè è disposto a tornare alla Roma: Friedkin non è d'accordo