SEZIONI NOTIZIE

Porto, il responsabile scouting Gomes: "Ci manca un po' il gol. Nella Roma oggi Zaniolo è importante quanto Dzeko"

di Gabriele Chiocchio
Vedi letture
Foto

Fernando Gomes, responsabile scouting del Porto, è intervenuto ai microfoni di TeleRadioStereo.

Sei per il Porto quello che Totti rappresenta qui...
"Praticamente si, i gol sono gli stessi".

Che ruolo svolgi ora?
"Rappresento il Porto nei sorteggi, e sono il direttore scouting".

Che momento sta vivendo il Porto?
"L'unica cosa che ci manca in questo momento è il gol, ma credo che domani sera ci sbloccheremo in zona gol"

Si, ma mancano Marega e Aboubakar...
"Abbiamo altri giocatori che possono fare gol, la nostra forza sta nel collettivo".

Il giocatore che oggi rappresenta di più il Porto?
"Può essere Herrera, Brahimi, Casillas, Felipe..."

Il Porto ha un strategia ben stabilita, fatta di un gioco veloce...
"Si, è un calcio fatto dal collettivo con velocità e aggressività. In campo i ragazzi danno tutto, e questa è la cosa più importante. Poi è chiaro che ci sono giocatori con qualità tecniche importanti, e quindi il possesso palla diventa una nostra caratteristica".

Militao com'è?
"Lo seguivamo da 10 anni, pensavamo di prenderlo per la squadra B, poi è rimasto al San Paolo. È un giocatore veloce e forte in marcatura. Ha grande personalità e maturità".

Anche il Porto, sul mercato, porta avanti la strategia del trading?
"Si, il Porto lavora in questo modo. Non ha il potere finanziario che ha la Roma. Il Portogallo è un paese che nel calcio non ha un gran potere economico".

Qual'è il giocatore della Roma che ammiri di più?
"Dzeko è sempre pericoloso, però Zaniolo oggi è importante allo stesso modo. Tecnicamente è forte ed è veloce. Anche El Shaarawy è pericoloso. La Roma ha molti grandi giocatori".

Herrera andrà via a parametro zero?
"È in scadenza di contratto, ma lui è qui da tanto e si trova molto bene al Porto. Solo lui puo' conoscere il suo futuro"

Un pronostico per domani?
"Non mi piace farli, ma nel doppio confronto ho fiducia nel Porto"


Altre notizie
Giovedì 27 Giugno 2019
12:58 Primo piano Saltata la trattativa tra lo Shanghai ed El Shaarawy 12:40 Calciomercato LIVE MERCATO - Barcellona, Cardoner: "Neymar vuole tornar". Fiorentina, Petagna libera Simeone. Manchester City, Guardiola vuole Isco. Theo Hernandez sceglie il Milan. Juventus, contatti con l'Atalanta per Zapata 12:20 Social Totti si allena in vacanza. VIDEO! 12:12 Primo piano Nzonzi, accordo trovato col Lione. Pronta l'offerta da 20 milioni 12:02 Primo piano Salta il ritiro di Pinzolo: la rabbia dei giocatori sudamericani sul gruppo WhatsApp della squadra 11:49 Social Instagram Story a sorpresa per De Rossi. VIDEO! 11:25 Primo piano De Sanctis pronto a diventare Vicedirettore Sportivo 10:55 Editoriale L'uomo della rinascita 10:45 Accadde Oggi Accadde oggi - Milan escluso dall'Europa League. Pallotta: "De Rossi? Sono tutti sul mercato". Doni: "Con la Roma ci ho rimesso un ginocchio, non posso regalare anche soldi" 10:25 Primo piano Annullamento del ritiro a Pinzolo: 400.000 euro di penale per la Roma
09:45 Primo piano Manolas al Napoli e Diawara alla Roma: 20 milioni più 2 di bonus il costo del centrocampista. Oggi l'incontro per definire l'ingaggio 09:30 Primo piano Di Totti a Trigoria ce n'è ancora uno: Cristian confermato nell'Under 15 09:11 Primo piano Il futuro di De Rossi 08:56 Primo piano Stadio - La procura di Roma chiede l'archiviazione per la Raggi 08:30 Calciomercato Rallenta la trattativa Dzeko-Inter: Vergani non vuole la Roma? Arriva la smentita. I giallorossi puntano Esposito o D'Ambrosio 08:20 Primo piano L'estate senza Pinzolo: raduno a Trigoria il 5 luglio, aspettando l'UEFA 08:10 Altre notizie Il comunicato ufficiale di Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena sull'annullamento del ritiro. Rossini, CEO Trentino Marketing: "Ritengo la decisione della AS Roma grave e non rispettosa" 08:07 Altre notizie Pinzolo, a disposizione dei tifosi un indirizzo email per contattare la società 08:05 Pinzolo COMUNICATO AS ROMA - Salta il ritiro di Pinzolo. Fienga: "Decisione non semplice, ci scusiamo con i tifosi e con il Comune" 05:00 Altre notizie Gravina: "Under 21? C'è amarezza ma non è un fallimento"